Home / Risorse / Siti costruttivisti

Siti costruttivisti

Per i Siti sulla teoria, la psicologia e la psicoterapia dei costrutti personali consultare la pagina Riferimenti nella parte del sito riservata all’orientamento costruttivista ermeneutico.

[Cliccare sulle immagini per aprire il sito]

Siti di riviste dedicate prevalentemente al costruttivismo e dintorni

costruttivismiCostruttivismi è l’e-journal dell’Associazione Italiana di Psicologia e Psicoterapia Costruttivista (AIPPC) diretta da Gabriele Chiari e Lorenzo Cionini. Il primo numero è uscito nel gennaio 2014. La rivista ha una frequenza semestrale, è gratuita, peer-reviewed, e aperta al contributo di chiunque, nel suo specifico campo di attività, voglia contribuire alla diffusione della prospettiva costruttivista in Italia e nel mondo.

JCPIl Journal of Constructivist Psychology (già International Journal of Personal Construct Psychology) diretto da R. A. Neimeyer e J. D. Raskin è stata la prima rivista a fornire un forum internazionale per le diverse, emergenti espressioni del costruttivismo, come la teoria dei costrutti personali, la terapia familiare e di coppia costruttivista, gli approcci psicologici evolutivo-strutturali e quegli basati sul linguaggio, la psicologia narrativa.

TPTheory & Psychology, la rivista di riferimento dei costruzionisti sociali, offre il dialogo teorico e la ricerca innovativa più recente. Fornisce una piattaforma per il lavoro con un ampio intento metateorico, esaminando temi come le cornici concettuali e i fondamenti della psicologia, le sue basi storiche, la sua relazione con le altre scienze umane, i suoi vincoli metodologici, i suoi assunti ideologici, e i suoi contesti politici ed istituzionali.

CHSConstructivism in the Human Sciences è la rivista online della Society for Constructivism in Human Sciences fondata da Michael J. Mahoney. Il primo numero è del 1996, l’ultimo (in ricordo di Mahoney) del 2008.

 

A. Riegler è l’editor-in-chief di Constructivist Foundations, rivista interdisciplinare su tutte le forme di costruttivismo, che è possibile scaricare liberamente. Contiene articoli di autori di primo piano.

 

 

Siti sul costruttivismo psicologico e sul costruzionismo sociale

aippc_sqIl sito dell’Associazione Italiana di Psicologia e Psicoterapia Costruttivista, fondata da alcuni didatti della Scuola del CESIPc ed editrice della rivista Costruttivismi. L’AIPPC ha come scopo la promozione di attività che portino ad un approfondimento e ad una diffusione dell’approccio costruttivista in psicologia e in psicoterapia.

 

von GlasersfeldIl sito ufficiale di Ernst von Glasersfeld, il sistematizzatore del costruttivismo radicale. Contiene numerosi articoli scaricabili, oltre ad alcuni video.

RConstructivismCurato da A. Riegler, contiene numerosissime informazioni su persone, organizzazioni, lavori, conferenze ed altro, relative al costruttivismo radicale.

taosThe Taos Institute è una comunità di studiosi interessati ai processi sociali essenziali per la costruzione della conoscenza secondo il paradigma del costruzionismo sociale promosso da Kenneth Gergen

Siti sulla teoria dell’autopoiesi e sulla scienza cognitiva enattiva

ObsWebThe Observer Web: Autopoiesis and Enaction, sito curato da R. Whitaker e dedicato alle teorie di H. Maturana e F. Varela. Contiene numerosi lavori scaricabili, una imponente bibliografia, e un’utile Encyclopaedia Autopoietica.

 

MatrizticoIl sito dell’Instituto Matriztico di Santiago del Cile, fondato da Humberto Maturana e Ximena Dàvila. Il sito è in spagnolo, ma con possibilità di traduzione in diverse lingue, tra le quali l’italiano.

Siti relativi ad argomenti affini al costruttivismo

jaspersUna rivista elettronica di articoli “bersaglio” per autori che desiderano discutere il loro lavoro, curata da H. Muller della McGill University, CA. Contiene numerose discussioni sul costruttivismo.

SciPostmodIl sito dell’Associazione Italiana di Psicologia e Sociologia Interattivo Costruttivista, che abbraccia una posizione di pluralismo teorico e pragmatismo conoscitivo.

inprimapCurato dai membri del Circolo di Fenomenologia e Costruttivismo, impegnato nell’applicazione di diverse metodologie costruttiviste di ispirazione fenomenologica e kelliana. No più aggiornato dal 2007.

oikosLa sezione Verso un’ecologia della mente dell’organizzazione di volontariato Oikos, curata da V. Kenny, è dedicata a G. Bateson, E. von Glasersfeld, G. A. Kelly, R. Laing e H. Maturana, e contiene numerosi articoli scaricabili.

 

 

Top