Home / Gli ospiti

Gli ospiti

Gli ospiti invitati

Fin dalla sua costituzione nel 1993 il CESIPc ha organizzato seminari, corsi e workshop tenuti da importanti ospiti stranieri e italiani. Eccone una selezione:

Prof. David Winter
Docente presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università di Hertfordshire a Hatfield, Inghilterra, è uno dei più autorevoli rappresentanti inglesi della psicologia dei costrutti personali.
Nel maggio 2015 ha tenuto a Firenze una relazione magistrale su "Linguaggio, terrore e amore" nell'ambito di un congresso, I tesori della torre di Babele, organizzato dall'AIPPC con il patrocinio del CESIPc.
Prof. Robert A. Neimeyer
Docente presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università di Memphis, Tennessee, è uno dei più autorevoli rappresentanti americani della psicologia dei costrutti personali. Fondatore ed editor-in-chief del Journal of Constructivist Psychology e di Death Studies, è particolarmente impegnato nel proporre una teoria del lutto come processo di costruzione di significato.
Nel marzo 2014 ha tenuto a Firenze un workshop, organizzato dal CESIPc con il patrocinio della SITCC e dell'AIPPC, su "La terapia del lutto. Pratiche creative di counseling con persone colpite da un lutto".
Dr. Nora Bateson
Figlia di Gregory Bateson, Nora ha prodotto un film-documentario sulla vita del padre che nel maggio 2012 ha presentato ad un workshop organizzato dalla Sezione regionale toscana della SITCC in collaborazione con il CESIPc.
Prof. Less S. Greenberg
Psicologo canadese, docente di psicologia alla York University di Toronto, Ontario, è uno dei formulatori e dei più importanti sviluppatori della Emotion-Focused Therapy per gli individui, le coppie e le famiglie. La EFT è una psicoterapia breve basata sui principi della teoria dell’emozione e della teoria dell’attaccamento. Nel 2010 ha tenuto un seminario e un worshop organizzati dal CESIPc sul tema La terapia focalizzata sulle emozioni.
Dott. Roberto Ferrari
Biologo, svolge attività di ricerca presso il Dipartimento di Biologia evoluzionistica sperimentale dell’Università di Bologna. Interessato alle proprietà emergenti delle menti collettive sulla base dell’approccio enattivo di Varela, mettendo a confronto le ricerche sulla mente e la coscienza, la filosofia della mente e le tradizioni esperienziali orientali. Nel 2008 ha tenuto una relazione dal titolo Meditare tra co-determinazione e lampi di vacuità al convegno organizzato dal CESIPc Costruttivismo e scienze umane. Le dimensioni culturale, sociale, spirituale.
Prof. Cristiana Natali
Docente di Antropologia culturale all’Università degli Studi di Milano, ha condotto ricerche sul campo in Sri Lanka, occupandosi in particolare del ruolo della danza nei processi di costruzione identitaria.
Nel 2008 ha tenuto una relazione dal titolo Sabbia sugli Dei. Pratiche commemorative tra le Tigri Tamil al convegno organizzato dal CESIPc Costruttivismo e scienze umane. Le dimensioni culturale, sociale, spirituale.
Prof. Giancarlo Corsi
Sociologo, docente alla Facoltà di Scienze della Comunicazione e dell’Economia dell’Università di Modena e Reggio Emilia, è esperto di teoria dei sistemi sociali in particolare nell’applicazione elaborata da Niklas Luhmann della teoria dell’autopoiesi. Nel 2008 ha tenuto una relazione sull’argomento al convegno organizzato dal CESIPc dal titolo Costruttivismo e scienze umane. Le dimensioni culturale, sociale, spirituale.
Prof. Trevor Butt
Emeritus reader in Psychology della University of Huddersfield (UK), Butt è uno dei più autorevoli esponenti della PCP. È co-editor della rivista elettronica Personal Construct Theory and Practice e autore di numerosi articoli in cui elabora la teoria di Kelly alla luce della fenomenologia. Nel 2002 ha tenuto un seminario dal titolo Fenomenologia, pragmatismo e costruttivismo.
Prof. Beverly M. Walker
Docente alla Scuola di psicologia della University of Wollongong, NSW, Australia, è un autorevole esponente della comunità kelliana. Si è interessata in particolare alla dimensione della dipendenza nelle relazioni interpersonali. Nel 2000 ha tenuto presso il CESIPc un workshop dal titolo Dipendere dagli altri: una prospettiva costruttivista personale.
Dr. Tom A. Ravenette
Inglese, psicologo dell’educazione nei termini della teoria dei costrutti personali, Ravenette è stato l’originale ideatore di tecniche basate soprattutto sul disegno.
Nel 1998 ha tenuto presso il CESIPc un workshop dal titolo L’esplorazione della conoscenza personale nel bambino.
Prof. Ernst von Glasersfeld
Filosofo e cibernetico tedesco, già professore emerito di psicologia alla University of Massachusetts, Amherst, Georgia, von Glasersfeld è stato uno dei più importanti sviluppatori e promotori del costruttivismo psicologico. Studioso di Piaget, di Vico e di Berkeley, a lui si deve la distinzione tra costruttivismo triviale e radicale. Nel 1997 ha tenuto presso il CESIPc una conferenza dal titolo Riflessioni sul costruttivismo radicale come modo di apprendere e conoscere.
Dr. Patricia Crittenden
Family Relations Institute, Miami, Florida. Allieva di John Bowlby e di Mary Ainsworth, ha insegnato in diverse facoltà di psicologia nel mondo. Il suo contributo più importante riguarda lo sviluppo della teoria dell’attaccamento e delle procedure di assessment. Nel 1995 ha tenuto un corso presso il CESIPc e un seminario su Recenti sviluppi della teoria dell’attaccamento.
Prof. James C. Mancuso
Già docente di psicologia alla State University of New York at Albany, Mancuso è stato uno dei primi e dei più autorevoli rappresentanti americani della psicologia dei costrutti personali e dell’approccio narrativo in psicologia. Nel 1994 ha tenuto presso il CESIPc un seminario dal titolo Il ruolo dei genitori nello sviluppo del bambino.
Dr. Arthur Freeman
Psicologo clinico docente presso il dipartimento di psicologia al Philadelphia College of Osteopathic Medicine, Freeman ha studiato all’Alfred Adler Institute di New York, all’Institute of Rational Living con Albert Ellis, e al Center for Cognitive Therapy con Aaron Beck. Autore di più di 120 fra articoli e libri, è past president dell’International Association for Cognitive Psychotherapy. Nel 1994 ha tenuto al CESIPc un seminario dal titolo La terapia cognitiva dei disturbi di personalità.
Dr. Julene Denne
Sydney, NSW, Australia. Psicologa clinica ed esperta nel campo della ricerca qualitativa in ambito fenomenologico. Ha lavorato a lungo con il programma Kwalitan per l’analisi qualitativa assistita dal computer. Nel 1994 ha tenuto un workshop dal titolo L’analisi del contenuto in psicologia clinica: Metodi cognitivo-costruttivisti ed empirico-fenomenologici.
Top