Home / Event / SEMINARI ESPERIENZIALI – L’equilibrio dentro la “follia”: logica e funzione del sintomo

SEMINARI ESPERIENZIALI – L’equilibrio dentro la “follia”: logica e funzione del sintomo

Mar
16

 

Nell’approccio costruttivista intersoggettivo i sintomi, cosiddetti psicopatologici, non sono considerati come qualcosa che deve essere corretto o eliminato perché sbagliato, ma come una modalità costruita dalla persona nel tempo, in relazione alle proprie esperienze con le figure di attaccamento passate e presenti che svolge una funzione protettiva ai fini del mantenimento del proprio equilibrio, pur nel disagio che comporta; il modo migliore trovato dalla persona per adattarsi al proprio ambiente relazionale.

L’obiettivo di questo seminario è illustrare tale presupposto teorico attraverso una modalità esclusivamente esperienziale. Partiremo da una messa in scena teatrale di alcuni episodi dell’esperienza di Alicia, una ragazza quattordicenne, nella relazione con i propri genitori.

Quindi, i partecipanti, in piccoli gruppi, proveranno a immaginare, a partire dalle sensazioni provate nell’assistere alle scene, quali tipi di disagio potrebbe aver sviluppato Alicia per far fronte alla sua esperienza, a partire dal presupposto che gli esiti di qualsiasi relazione problematica primaria possono essere i più diversi. Seguiranno brevi simulate di conduzione di un primo colloquio di psicoterapia nelle quali ciascun gruppo proverà a presentare, come se fosse Alicia, il disturbo per il quale lei potrebbe voler chiedere aiuto.

 Il seminario è gratuito e riservato a studenti universitari in psicologia o medicina e a psicologi e medici interessati a intraprendere una specializzazione in psicoterapia. Per partecipare è necessario prenotarsi tramite una e‐mail a cesipc@cesipc.it scaricando e compilando il modulo di iscrizione . Saranno accolte un massimo di 30 iscrizioni.

Top